III Festival Internazionale della Cucina Mediterranea

pane nostro

Torna anche quest'anno la terza edizione del Festival Internazionale della Cucina Mediterranea: dal 7 al 10 settembre nel quartiere di San Salvario. Quest'anno il tema centrale è il "Pane nostro", dal libro dello scrittore bosniaco Predrag Matvejevic, recentemente scomparso.

Il Festival offrirà, sulla durata di 4 giorni, una combinazione di conferenze, formazioni, concerti e narrazioni teatrali sul tema dell’arte mediterranea, le sue storie, le sue pratiche e le confluenze delle sue tradizioni. Guidati in un percorso culturale ascolteremo racconti, musiche, poesie sorseggiando vini della tradizione e gustando i piatti più remoti e scoprendo i locali e il fascino inter-culturale del quartiere di San Salvario. Il tutto in un omaggio al convivio della cucina mediterranea, dove la diversità bio-culturale di un patrimonio immateriale, di uguali origini ebraiche, cristiane e mussulmane, contribuì alla nascita del “Rinascimento Mediterraneo”. Illuminando in seguito l’Europa continentale e le corti del mondo intero: nell’elevazione universale del bene comune dell’umanità. 

- - -

SCARICA LA LOCANDINA!

SCARICA LA BROCHURE!


- - -

PROGRAMMA:

- - -

GIOVEDÌ 7 SETTEMBRE - ore 19 
Polo Culturale Lombroso 16, via Lombroso, 16. Tel. 393-2191838 

”Pane Nostro”: inaugurazione. Introduzione del nutrizionista Salvatore Alessandro Giannino, Presidente dell’Associazione “Mediterran: il nostro stile di vita” e di Abderrahmane Amajou, Slow Food Internazionale. Con la scrittrice Simran Sethi e le testimonianze degli emigranti
e dei loro pani, conservati negli zainetti durante la loro traversata. Si conclude con il Laboratorio per la creazione del “lievito madre” di Andrea Bertino, proprietario dell’omonima panetteria storica di San Salvario, “dove il pane si cuoce nel forno in pietra come una volta”. 

- - -

VENERDÌ 8 SETTEMBRE - ore 19 
Polo Culturale Lombroso 16, via Lombroso, 16. Tel. 393-2191838 

“Pane Nostro” dal libro di Predrag Matvejevic: dalla rinascita culturale di Torino al suo quartiere di San Salvario, attraverso gli incontri interculturali figli del Mediterraneo. “Con il Direttore del Salone del Libro di Torino Nicola Lagioia e Simone Campa, Arte e Tradizione”. Segue “Musica e Convivialità nelle Tradizioni del Sud Italia”, tra canti al tavolo e di “putèca”, pizzica, pizzica e suoni di festa, con i musicisti de La Paranza del Geco.

- - -

SABATO 9 SETTEMBRE - ore 19 
Greek Food Lab, via Berthollet, 11. Tel. 011-5833992 

”Pane Nostro”: la pita e la Dieta Mediterranea. Con l’Ordine Nazionale dei Biologi e il suo “Albo d’Oro” dedicato alla Dieta Mediterranea. Segue “Musica e Convivialità nelle Tradizioni Greche del Sirtaki”.

- - -

DOMENICA 10 SETTEMBRE - ore 17
Giardino Forbito, Gazebo dei Giardini Sambuy, Piazza Carlo Felice. Tel. 335-6304455 

“Pane Nostro”. Letture dell’attrice e cantante Linda Messerklinger. 

- - -

DOMENICA 10 SETTEMBRE - ore 20 
Casa del Quartiere, via Morgari, 14. Tel. 011-6686772

“Pane Nostro”. Conferenza di Olimpia Soleri, egittologa, collaboratrice del Museo Egizio di Torino per le attività didattiche. Proiezioni e descrizioni delle collezioni di pani e di statuine dedicate all’impasto dei lieviti nell’antico Egitto.

- - - 

Powered by Joomla 1.7 Templates

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy